19 luglio 2016

Pro Blogger W/ Cricut

::This post contains affiliate links and I will be compensated if you make a purchase after clicking on my links::

In tutti questi anni di blogger vi ho parlato dei brand che più mi hanno colpito e che sono entrati a far parte, con il tempo, dei prodotti che quotidianamente utilizzo. Non ho mai scritto, invece, post dedicati all'argomento del blogging. A quattro anni di distanza dall'apertura di questo blog, (a cui poi in breve tempo si sono aggiunti anche gli altri due dedicati ai viaggi e al vintage) alla domanda se con il blog si guadagna non solo visibilità in rete ma anche qualche euro €€ la mia risposta è, molto spontaneamente e con una punta d'orgoglio: si! 

Come ogni altro lavoro, ovviamente, anche se non é sempre scontato in questo ambito, maggiore è la dedizione e l'impegno, con l'aggiunta di essere al posto giusto nel momento opportuno, e piccoli o grandi risultati saranno la gratificazione a tante ore (per me soprattutto la sera e la notte) passate davanti al computer. Perchè quindi, mi son detta, non condividere l'esperienza accumulata in tutti questi anni a suon di post, attraverso una serie di articoli dove presentarvi i brand con cui attualmente collaboro? 

Sono sicura che in molti non conoscano ShareASale, una piattaforma americana che mette in contatto brand e blogger. Io ci collaboro praticamente dall'inizio dell'apertura dei blog e durante tutto questo anno vissuto in America ho avuto la riconferma, da parte delle amiche che ho conosciuto oltreoceano, che i brand che ne fanno parte sono conosciuti ed apprezzati, io già li amavo dall'Europa!!! 

Il primo brand che vi segnalo è Cricut, che realizza eccezionali macchine da taglio elettroniche che, attraverso le 50 mila immagini presenti o con la possibilità di caricarne di proprie, aiuta nella realizzazione di qualsiasi progetto di DIY su carta, cartoncino o stoffa. Un sogno ad occhi aperti vedere realizzato il progetto dei propri sogni.

Pro Blogger con Cricut
Qualche numero, circa le commissioni di guadagno, vi aiuteranno a capire perchè scegliere l'affiliazione a questo brand. Oltre alle vendite tramite link, Cricut offre ai blogger il 12% di commissione base e il 15% sugli ordini superiori a 100 dollari. I cookie hanno la durata di 45 giorni. Ma non è tutto. Il brand, inoltre, offre la possibilità, a tutti gli affiliati, in particolari momenti dell'anno, a coincisione con il lancio di particolari prodotti o offerte, di poter partecipare alla stesura di blog post remunerati (si parte da 5 $ in su). Tutti gli affiliati sono contattati via newsletter dove è indicato il tema del post, talvolta c'è già una bozza in inglese del testo (è necessaria la conoscenza dell'inglese di base per la comprensione dei comunicati), con i link da inserire ed entro quanto si deve preparare lo scritto, solitamente si ha tempo una settimana. Qualche esempio di post che ho scritto per Cricut? Quello qui sotto l'ho pubblicato sul mio profilo Tumblr (dove trovate sempre nuove ispirazioni, non dimenticate di seguirmi!) ma anche qui .


Christmas in July
In questi giorni, ad esempio, Cricut sta festeggiando attraverso ottimi sconti il Christmas in July. Dal 16 al 19 luglio, infatti, c'è possibilità di acquistare a prezzi ribassati molti articoli, un'iniziativa che ricorda molto quella del black Friday. Un'ottima occasione, quindi, per iniziare a pensare ai futuri progetti di DIY per ricorrenze speciali o perchè no per i prossimi festeggiamenti natalizi o pasquali. Cartoline di auguri, decorazioni ed ornamenti sono ancora più belli se realizzati con le proprie mani, così anche per confezioni regalo. Cosa ne pensate delle clips, nella foto, con l'ananas applicata? Un'idea molto carina per questa estate!  La scelta su Cricut è molto ampia e in questi giorni gli acquisti sono ancora più gratificanti perchè a piccoli prezzi.



Come iniziare

24 maggio 2016

Beautify with Yoga

In questi ultimi mesi sono sempre più attenta alla mia pelle e ai prodotti che uso, mi piace vedere il mio viso curato giorno dopo giorno (nonostante il tempo passi, troppo velocemente però!). Dall'inizio di quest'anno, inoltre, sono più consapevole che per sentirsi bene nel proprio corpo bisogna essere in forma anche mentalmente. Praticare attività fisica, è utile per allentare le tensioni quotidiane, aiuta ad essere positivi verso se stessi e ciò che ci circonda, persone ed eventi. Non è sempre facile, perché la quotidianità ci porta a vivere in un turbinio di sentimenti e cose da fare. Però soprattutto quando il fisico richiede uno stop, è il momento di ascoltarlo è dedicarsi uno spazio per rigenerarsi. Vedrete i benefici su tutto il corpo, così come sul viso e persino le rughette di espressione, ne trarranno giovamento. 
Complice anche il mio viaggio a San Francisco, qui in America mi sono avvicinata alla meditazione. Così quando mi si è presentata l'occasione di collaborare con YogaDownload.com, ho accettato con molto piacere perché incuriosita io stessa da questa disciplina e da come questo programma la renda piacevole e alla portata di tutti. Specialmente per chi, come me, viaggia spesso e non può, quindi, iscriversi ai corsi in palestra. 

Con YogaDownload, infatti, i corsi sono online e praticabili quando e dove si desidera. Più di venti discipline diverse di yoga tra cui scegliere, aiutati da un comodo sistema che imposta le proprie preferenze. Le lezioni sono differenziate secondo il proprio livello di conoscenza della disciplina e tenute da professionisti qualificati e con esperienza di insegnamento in molte Yoga Studio di fama mondiale. Per ogni corso c'è la possibilità di scaricare lo streaming di ogni lezione a seconda della durata che si desidera. Un'ottima opportunità soprattutto per chi come me è all'inizio con questa disciplina. Ci si iscrive, come in qualsiasi palestra, e si sceglie il proprio abbonamento che va da un mese, 10$, a un anno 90$. Inoltre, essendo un corso Made in USA, ci si esercita con la lingua inglese (che non è da poco!) perché il corso è americano ma vi è anche la possibilità di seguire la versione in spagnolo (lo sapevate che la seconda lingua negli Stati Unito è proprio lo spagnolo?!).

Io ho focalizzato le mie scelte iniziali su due corsi uno è il Chakra Flow Series tenuto dall'insegnante Dana Damara. Questa serie d lezioni, della durata di venti minuti, vi condurrà in un viaggio attraverso i sette chakra, ovvero i centri di energia nel nostro corpo che regolano le attività psicologiche. Queste lezioni includono la pratica Vinyasa che aiuta ad aprire e ad eliminare l'energia racchiusa in ogni chakra permettendo di mettere meglio a fuoco i proprio obiettivi, aiuta a prevenire le malattie ed allevia la depressione, questi alcuni tra i molti altri benefici. 

Un'altro corso che seguirò, perchè ne ho proprio bisogno (soprattutto quando trascorro molto tempo al computer per il blog), è Neck & Shoulder Relief. Si tratta di una breve ma efficace lezione tenuta da Sibyl Buck, un istruttore di Life Force Project, adatta a tutti coloro che, come me, vogliono un maggiore sollievo alleviando i dolori del collo e delle spalle. Utile per ritrovare anche una giusta postura, ossia la testa allineata alla colonna vertebrale. Neck & Shoulder Relief è una sequenza facile e veloce per bilanciare la postura, alleviare la tensione e rendere più forti il collo e le spalle, concentrandosi su semplici esercizi per i muscoli che tengono su la testa; un allenamento adatto per un incremento della forma fisica quotidiana. Queste tecniche sono tratte dal programma di Yoga Therapy della Loyola Marymount University, dove Sibyl ha studiato per un anno.
Qi Yoga Sculpt 2 class


Un percorso che mi emoziona molto per le caratteristiche e i benefici che apporta: incrementa il tono muscolare, riduce i livelli di stress, apporta una maggior energia, dona sollievo dal mal di schiena, aumenta la densità ossea e migliora la salute delle articolazioni, favorisce la calma mentale e il riposo notturno, ma anche la perdita di peso...cose ne dite vi ho convinte? Non serve la bella stagione per aspettare a prendersi cura di se stesse!  

And now in English.