7 settembre 2013

Festa per le vie di Borgo Pace a Lecce | TEATRO DEI LUOGHI FEST 2013

Accompagnato da uno straordinario successo di pubblico, con tutti gli spettacoli sold out, si conclude con un appuntamento eccezionale il TEATRO DEI LUOGHI FEST 2013 la rassegna organizzata da Koreja con il contributo della Fondazione Caripuglia.
Le strade di Borgo Pace a Lecce si sveglieranno domani sera 8 Settembre alle ore 21.00 ed accoglieranno tutto il pubblico che ha voglia di intraprendere un viaggio suggestivo fra storie e "cunti" dimeticati, balconi, terrazze, scale e strade, luoghi apparentemente comuni che grazie al teatro e alla partecipazione della gente si trasformeranno in una festa poetica e indimenticabile.
Borgo Pace offrirà un percorso guidato per le vie di un quartiere periferico leccese alla scoperta della sua bellezza nascosta. Saranno gli stessi abitanti, infatti, chi ci lavora o lo attraversa ogni giorno a teatralizzare la passeggiata, contribuendo con quello che sa fare che sia skating, aquilonismo, cucina, danza o canto, in un concentrato di vita in cui tutte le forme del fare s'incontreranno e incontreranno il pubblico, rallegrando il borgo con uno spettacolo che si trasforma in festa.

Attraverso interviste, incontri e ricerche si sono scoperte storie, aneddoti, fantasmi, canti, balli e cibi che abitano o hanno abitato il borgo ed è emersa la sua bellezza in ricordi di campagna aperta, di cavalli o di piantagioni di fichi d'india ma anche la bellezza delle vite e delle attività quotidiane del presente.

Con l'installazione luminosa appositamente creata per il percorso itinerante della Festa-Spettacolo, Gianfranco Conte presenta una personale reinterpretazione della luminaria classica. Nelle sue mani uno degli elementi caratteristici delle feste patronali salentine si trasforma in un festoso oggetto di design, in cui il cuore dell'installazione è costituito da uno specchio che funge da cassa di risonanza ai giochi di luci sprigionati dai rosoni multicolor. Mutando l'originaria identità di questo elemento tipico dell'architettura effimera urbana, la ricolloca nello spazio di confine tra il pubblico e il privato: i balconi delle abitazioni, per creare uno sfasamento di senso, pur restando fedele all'idea di dar vita a una festa per gli occhi che ben si addice all'atmosfera sognante del quartiere di Borgo Pace.
Idea e progetto artistico Salvatore Tramacere
Regia Anna Stigsgaard con la collaborazione di Erika Grillo, Anna Chiara Ingrosso, Emanuela Pisicchio, Fabio Zullino
Guide Martina Nuzzo, Fabio Zullino
Narratori Erika Grillo, Anna Chiara Ingrosso, Giulietta Luparelli, Adamo Marzano, Germana Peccarisi, Emanuela Pisicchio, Angelo Nunzella

Musicisti Rachele AndrioliGiorgio Distante, Rocco NigroSilvio Pappadà, Ovidiu Popescu 


Testi Emanuela Pisicchio, Fabio Zullino
Fotografie e video Alessandro Colazzo
Cavallo e traino Armando Ciurlia
Coreografie Daniela Zlavog, Chiara Greco

Installazioni luminose Gianfranco Conte Artègo - F.lli Parisi Luminarie
Murales Chekos'Art, Ania.K
Allestimento tecnico (Koreja) Mario Daniele, Angelo Piccinni
Organizzazione e coordinamento (Koreja) Fabiola Centonze, Carlo Duran! te, Antonio Giannuzzi, Aneta Kuras, Paola Pepe, Anna Petrachi, Silvia Ricciardelli, Laura Scorrano, Georgia Tramacere, Franco Ungaro, GabriellaVinsper


INIZIO PERCORSO: VIA SCARDIA / VIA GALLO (nei pressi del Teatro Koreja) ore 21:00
Ingresso libero
Cantieri Teatrali Koreja, via Guido Dorso, 70 - tel. 0832.242000 / 240752
www.teatrokoreja.it

AI CANTIERI TEATRALI KOREJA SI DEGUSTANO VINI CANDIDO.


Travel inspiration.
Ti piace viaggiare? Vorresti visitare la Puglia? Se vuoi vivere anche tu questa esperienza cerca tra i voli low cost su Expedia e incominci a sentirti già in vacanza. Fammi sapere !