12 dicembre 2014

La designer Pitian realizza il Premio Buona Medicina 2014 | JEWELRY

Tra gli eventi invernali in programma nella città di Bari, un appuntamento di rilevanza è l'annuale Festa della Professione Medica che si svolgerà domenica 14 Dicembre 2014, a partire dalle ore 17.00, presso la Fiera del Levante - Spazio 7.
In tale occasione verrà conferito il Premio Buona Medicina 2014 a chi, nel corso dell'anno, si è particolarmente distinto nello svolgimento del proprio operato secondo i dettami del Giuramento Professionale, unitamente a spiccate doti di speciale umanità. 

Il Consiglio Direttivo dell'Ordine dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri, della provincia di Bari, ha deciso di assegnare quest'anno il premio al gruppo dei medici CUAMM che da 64 anni porta aiuti alle popolazioni africane grazie al lavoro, non sempre facile, dei volontari. Il gruppo è attualmente impegnato in Sierra Leone per l'emergenza Ebola. 

La realizzazione del premio è stata affidata alla jewelry designer Pitian, nome di spicco nel settore dei gioielli realizzati interamente a mano, che come lo scorso anno attraverso questa scultura-gioiello ha rivisitato il simbolo della medicina. Il bastone di Esculapio ci spiega l'artista diventa qui un albero, la cui base in terracotta è ricoperta per ben il novanta percento da oro, oltre che da argento e leghe. Il serpente è rappresentato da una successione di parallelepipedi di granato, mentre i frutti della buona medicina prodotti dall'albero sono ingranaggi di orologi. Ad impreziosire l'opera microperle in vetro di Murano, corallo, cristallo di rocca e Svarovski bicono "Emerald", oltre ad un utilizzo combinato per le rifiniture dell'antica tecnica a spolvero.


_____Text: B.Bovio
               Photo: Pitian

approfondimenti
Premio Buona Medicina 2013
Le sculture-gioiello della designer Pitian