15 marzo 2016

A cup of...

::This post contains affiliate links and I will be compensated if you make a purchase after clicking on my links::

Té o caffé? Difficile la risposta perchè io li amo entrambi. Il primo infonde relax, mentre il secondo dinamismo. Per indole, sono un misto di tutte e due. Amante da sempre del tè, solo da qualche anno per una colazione veloce o per un fine pasto opto per un espresso. Mi piace, invece, sorseggiare in tutta calma (meglio se con qualche amica e con dei biscotti) una bella tazza fumante di tè. 

Quando lavoro impegnata tra un gruppo di turisti e un'altro ho bisogno, invece, di una colazione che mi metta di buonumore (altrimenti come farei a trasformare le giornate da grigie a colori?). Come in un brunch, unisco sapori dolci a quelli salati per poi passare ad una tazza di tè (adoro le mug) seguita subito dopo da un caffè. Molti mi guardano stupiti, ma è la cosa più rilassante e briosa allo stesso tempo che io abbia mai provato. 

Le molteplici varianti del tè rendono la degustazione di questa bevanda, la più diffusa nel mondo dopo l'acqua, un'esperienza che appaga il gusto e anche l'olfatto. In una moltitudine di varianti, dal tè nero, a quello verde, oolong e bianco solo per citarne alcuni, la scelta è davvero molto ampia. E voi come iniziate le vostre giornate: con una tazza di tè o con il caffè?






__________
Testo: B.Bovio